AL-KO al Salone del Camper 2017: risposte utili per i caravanisti

Durante il Salone del Camper di Parma abbiamo visitato lo stand di AL-KO. Ci fa sempre piacere vedere come l’affluenza sia notevole, segno che AL-KO riesce veramente a dare un valore aggiunto ai propri prodotti. Oltre alla vendita infatti, tutto il team offre sempre consulenza ai caravanisti per fornire la migliore soluzione a ogni possibile richiesta.

Abbiamo inoltre riscontrato una forte spinta all’innovazione, AL-KO è sempre impegnata per trovare strade nuove per migliorare i suoi componenti legati alla caravan (telaio, assale, freni, stabilizzatore, ecc.), anche se può sembrare arduo, siamo del parere che stiano percorrendo veramente la strada giusta!

Un’altra cosa bella del Salone è che in questi giorni siamo riusciti a parlare con Marco Butturini, responsabile commerciale dell’azienda, e a porgli quelle che secondo noi sono le domande più ricorrenti tra i caravanisti. Ecco qui sotto le sue risposte.

AL-KO Trailer Control (ATC)

AL-KO ATC box

A cosa serve il Trailer Control ATC?

Il Trailer Control ATC serve per prevenire lo sbandamento della caravan e dei rimorchi in genere.

Lievi manovre, vento laterale che ci colpisce ad esempio all’uscita di una galleria e pressione del vento durante i sorpassi dei camion possono far sbandare la nostra caravan e ATC AL-KO Trailer Control interviene per contrastare questo fenomeno.

E’ possibile sostituire il tradizionale display con lo smartphone Android o Apple?

Certo, ora si può fare utilizzando il box 2LINK Connectivity, con il quale è possibile collegare il proprio smartphone via bluetooth.

Il box ATC viene successivamente collegato attraverso un cavo al box 2LINK Connectivity, scaricando l’apposita app AL-KO 2LINK che è già presente su Google Play e Apple Store. Qui si può monitorare lo stato del sistema ATC. Questo permette di vedere sullo smartphone quando il sistema ATC entra in funzione. In poche parole è possibile sostituire il tradizionale display attraverso l’installazione sulla propria roulotte del box 2LINK Connectivity.

Ora non abbiamo ancora parlato del box 2LINK Connectivity, leggi fino in fondo l’articolo e tutto ti sarà più chiaro.

AL-KO ATC Sensore

Nel caso di treno ben bilanciato e di velocità di crociera contenuta, quanto realmente serve l’ATC?

Come abbiamo visto il sistema ATC interviene solo in caso di emergenza, questa situazione si può verificare anche se si procede a 80 km/h in autostrada.

Facciamo un esempio: supponiamo di essere in condizioni di vento forte e di entrare in una galleria, all’uscita ci si può ritrovare su un viadotto e nuovamente a contatto con raffiche di vento forte, in questo caso la roulotte potrebbe essere soggetta a una spinta laterale che la porta a sbandare. Il sistema ATC entra in funzione frenando lievemente la roulotte.

Oppure un altro esempio è in caso di una correzione della traiettoria improvvisa: supponiamo di viaggiare su una strada statale e all’improvviso esce un mezzo (trattore, auto, ecc.) da un incrocio e il conducente debba velocemente variare la traiettoria, in questo caso è utile il sistema ATC che fa frenare la caravan affinché si trovi in una situazione di guida sicura.

Quanto costa installarlo?

Il sistema ATC ha un costo di 1.050 € e il tempo per l’installazione è di mezza giornata. Durante l’installazione viene sempre effettuato il controllo dei freni perché è importante che non siano usurati e lavorino alla perfezione.

Freni ruota AAA Brake

AL-KO AAA Brake

Quali sono le differenze fondamentali con l’attuale sistema frenante montato di serie?

I freni AAA Brake hanno la peculiarità di essere autoregistranti.

Cosa vuol dire?

Che i freni AAA Brake garantiscono sempre la corretta posizione dei due ferodi sul tamburo.

I freni di serie non sono autoregistranti, vanno controllati periodicamente in quanto potrebbe verificarsi la situazione in cui un ferodo tocca il tamburo e l’altro no, perché c’è un consumo anomalo.

Quanto costa installare?

L’installazione dei freni AAA Brake costa 350 € mentre il cambio dei ferodi costa circa 100 € in meno.

Quando conviene installarli?

Conviene installarli quando si deve sostituire il vecchio sistema frenante perché i ferodi sono usurati.

Movimentatore MAMMUT vs RANGER

AL-KO movimentatore Mammut Ranger

Mammut e Ranger: due movimentatori di casa AL-KO.

Quali sono le differenze principali tra i due modelli?

Vediamo brevemente quali sono le differenze tra il movimentatore Mammut ed il movimentatore Ranger.

  • Il Mammut è ad avvicinamento automatico elettrico mentre il Ranger è ad avvicinamento manuale
  • Il Mammut possiede un telecomando con joystick mentre il Ranger un telecomando con tasti
  • Il Mammut ha il corpo in alluminio (IP65 a tenuta e protetta contro gli spruzzi) mentre il Ranger in plastica
  • Il Mammut possiede un’elettronica integrata nei motori mentre per il Ranger l’elettronica è nella caravan all’interno del gavone
  • Il Mammut ha un peso inferiore (Mammut 32 kg, Ranger 37 Kg)

Quale movimentatore scegliere?

Il Mammut è adatto alle roulotte che hanno un peso reale inferiore ai 2250 kg, mentre il Ranger per le caravan fino a 1800 kg.

Sono entrambi ottimi prodotti e la scelta va fatta in base al peso della roulotte e alle proprie preferenze.

Quanto costa installare i due movimentatori?

Il costo per l’installazione è di 2750 € per il modello Mammut e di 1600 € per il Ranger, dal costo è esclusa la batteria che può essere fornita anche dal cliente e deve essere almeno di 100 Ah.

2LINK Connectivity: cos’è?

Abbiamo parlato precedentemente del box 2LINK Connectivity, un accessorio che viene installato sulla roulotte e permette la comunicazione tra smartphone e una serie di sensori collegati alla caravan. Questo sistema in un futuro permetterà di monitorare alcune funzioni della tua roulotte direttamente dal cellulare. Non illustreremo ora nel dettaglio il box 2LINK Connectivity perché merita un approfondimento a sé stante.

Ancora un po’ di pazienza, ne parleremo nel dettaglio e ci servirà anche la tua opinione! 😉

Articolo scritto in collaborazione con

AL-KO

 
like e condividi

Aspetta a chiudere la pagina!

Questo articolo è molto importante per chi acquista una caravan per la prima volta

condividilo con i tuoi amici!

Lascia il tuo commento

0
  Articoli che potrebbero interessarti