Ammortizzatori AL-KO: quali scegliere per la tua roulotte

Come ben sai le nostre strade spesso non sono prive di buche ed imperfezioni varie e per questo, quando trainiamo la roulotte un ruolo molto importante lo fanno gli ammortizzatori AL-KO.

Quello che vedi nella foto qui sotto è l’ammortizzatore della nostra caravan. Come puoi notare è rosso mentre l’originale che abbiamo sostituito era blu.

Ammortizzatori-AL-KO

Vediamo ora di capire insieme perché abbiamo sostituito gli ammortizzatori AL-KO della nostra roulotte e quando è necessario questo intervento.

Ammortizzatori AL-KO

Come avrai letto negli articoli precedenti AL-KO realizza, oltre che al telaio, tutti i componenti che rendono possibili il traino di una roulotte in sicurezza: dai freni alla molla a gas che li aziona, dallo stabilizzatore AKS allo stabilizzatore ATC. Tra tutti questi componenti ci sono anche gli ammortizzatori.

A cosa serve l’ammortizzatore della roulotte

L’ammortizzatore ha il compito di attutire urti, vibrazioni e di smorzare le oscillazioni della sospensione della roulotte, così facendo è possibile modulare il movimento elastico della sospensione per rendere confortevole e sicura la marcia della caravan.

Se non ci fossero gli ammortizzatori ad ogni avvallamento o buca stradale si genererebbero pericolose oscillazioni e rollio in curva che potrebbero portare a sbandamenti laterali e perdita di aderenza. Insomma senza di essi il rimorchio non sarebbe trainabile.

Come capire se l’ammortizzatore è ottimale

L’ammortizzatore che è presente sulla tua caravan è pensato per lavorare ad un peso massimo ben preciso. AL-KO, infatti, offre una serie di ammortizzatori che si differenziano per la portata espressa in kg.

Questo vuol dire che se i tuoi ammortizzatori sono pensati per lavorare a 1350 kg e la tua roulotte pesa realmente 1600 kg potresti avere un problema.

Come sempre ci colleghiamo al discorso dei pesi reali della roulotte, la consapevolezza di questo argomento è fondamentale perché da esso possono derivare una serie di problemi che nel breve periodo non si manifestano ma dopo migliaia di chilometri si faranno sentire.

Qui sotto puoi trovare la tabella aggiornata delle portate massime sostenibili degli ammortizzatori AL-KO.

Ammortizzatori ALKO portata e colori

Gli ammortizzatori AL-KO si distinguono visivamente per il colore esterno.

Un consiglio, quando devi acquistare una caravan nuova puoi dedurre la portata dell’assale dal colore degli ammortizzatori. Questo non è sempre vero ma è un buon elemento per iniziare a ragionare e fare delle domande al consulente vendita che ti segue.

Se vedi che gli ammortizzatori sono blu hai una buona probabilità che la portata dell’assale non sia maggiore ai 1300 kg.

Se gli ammortizzatori sono rossi solitamente la portata dell’assale è di 1500 kg.

Se sono neri vuol dire che la portata dell’assale è superiore ai 1500 kg.

Puoi in tempo zero incrociare il valore di F2 che trovi sul libretto di circolazione della roulotte e capire se quella caravan è sotto dimensionata, cioè è immatricolata ad un peso che non ti permette di avere carico utile.

 

Esempio: “roulotte lunga 7.30 metri” , “ammortizzatori blu” , “valore di F2 1300 kg”

In questo caso l’assale della caravan è con una buona probabilità omologato a 1300 kg altrimenti il costruttore avrebbe installato gli ammortizzatori rossi.

Bene se hai intenzione di installare degli optionals il tuo carico utile toccherà lo zero e questo non va bene.

In queste poche righe ti abbiamo spiegato come capire a colpo d’occhio se la tua futura caravan è sottodimensionata o meno.

Ammortizzatori AL-KO Octagon

Ora vediamo nel dettaglio le peculiarità degli ammortizzatori AL-KO Octagon.

Montaggio semplice

I fori di accoppiamento rivestiti in gomma dell’ammortizzatore AL-KO consentono un montaggio in posizione libera da tensioni con un’inclinazione fino a 5°.

Ammortizzatori ALKO montaggio

Negli ammortizzatori Octagon i bulloni di fissaggio all’assale sono integrati nell’occhiello dell’ammortizzatore e fanno parte della dotazione insieme ai dadi. Questo significa che il montaggio dell’ammortizzatore si svolge in tempi brevi senza acquistare componenti di terze parti e magari di dubbia qualità e resistenza.

Attenzione quando si fissano i bulloni degli ammortizzatori, come anche quelli delle ruote, giunti, ecc.. è sempre meglio usare una chiave dinamometrica perchè vanno serrati al giusto valore di coppia.

Lunga durata dell’ammortizzatore

Un dispositivo di anti sovraccarico impedisce una sollecitazione eccessiva del materiale.

  • AL-KO impiega solo guarnizioni di alta qualità ed un lubrificante (olio) speciale
  • la valvola è realizzata in metallo sintetico cromato
  • gli steli dei pistoni hanno una rugosità di soli 0,1 Ra.
  • protezione antipolvere tra tubo esterno ed interno

Ammortizzatori ALKO lunga durata

Conclusioni

Come hai letto la conoscenza dettagliata dell’ammortizzatore roulotte può portarti ad individuare subito eventuali problematiche legate al peso della tua futura caravan.

Ci teniamo a dire che quando una caravan nuova esce dalla fabbrica è dimensionata correttamente, non esiste che un costruttore (Knaus, Fendt, Caravelair, Adria…) commercializzi un veicolo non sicuro.

Il problema sorge quando noi, siccome abbiamo l’esigenza di installare determinati optionals, andiamo ad aumentare il peso reale della caravan anche di 300 kg ed il consulente vendita non ci sconsiglia di farlo e non ci fa presente la portata effettiva della nostra roulotte.

Questo è il nocciolo della questione.

Sviluppare la consapevolezza di acquistare una roulotte che sia congrua con le nostre esigenze e sicura è importante.

Prima di acquistare informatevi nel migliore dei modi, sfruttate a pieno i forum, gruppi Facebook o amici più esperti di voi. Non abbiate fretta, chiedete senza paura!

Articolo scritto in collaborazione con

AL-KO

 
like e condividi

Aspetta a chiudere la pagina!

Questo articolo è molto importante per chi acquista una caravan per la prima volta

condividilo con i tuoi amici!

Lascia il tuo commento

0
  Articoli che potrebbero interessarti