Bonometti porte aperte

Una grande festa si terrà il 22 ottobre ad Altavilla Vicentina per il “Bonometti porte aperte”, il tradizionale dopo-salone di Parma.

In esposizione una vasta campionatura sia di camper che caravan della collezione 2018 dei marchi Bürstner, Carado, Eriba, Etrvsco, Fendt, Hobby, Hymer, Hymercar, Laika.

La fiera di Parma è infatti un’occasione unica per avere una visione completa dell’offerta di veicoli ricreazionali, ma spesso molte persone preferiscono e vogliono concludere l’acquisto presso la sede del concessionario, dove è possibile anche valutare altri aspetti, come ad esempio, l’assistenza post vendita.

bonometti porte aperte

Bonometti adotta i principi della Lean Organization

La sede di Bonometti ad Altavilla Vicentina è la prima esposizione in Italia con 27.000 mq coperti, disposti su 4 piani.

La grande offerta di camper e caravan nuovi non è l’unico punto di forza di Bonometti, che ha puntato moltissimo sull’assistenza e ha adottato i principi della “Lean Organization”. Si tratta di un processo di miglioramento della flessibilità e organizzazione che ha l’obiettivo di ottimizzare i servizi e aumentare il valore per il cliente.

L’assistenza, ad esempio, può contare su un più rapido e funzionale sistema di accettazione del cliente, che può recarsi direttamente in officina per conoscere lo stato del veicolo e dell’avanzamento lavori, in un ambiente pulito e ordinato e in grado di gestire ogni richiesta con una straordinaria rapidità ed efficienza.

Bonometti porte aperte ad Altavilla Vicentina

Il Bonometti porte aperte che si terrà Domenica 22 ottobre ad Altavilla Vicentina avrà come tema centrale la caravan!

Sarà il secondo giorno di celebrazioni per i 50 anni del marchio Hobby, uno dei più grandi costruttori di caravan al mondo.

hobby bonometti

Ma ci sono anche altre iniziative per gli appassionati della roulotte…

Verranno presentati due prodotti editoriali:

  • la “Guida al viaggio e alla sosta dei rulottisti”.

Il primo libro citato è nato dall’esperienza di due appassionati rulottisti (Cesare Tomasini e Lorenzo Gnaccarini di Vacanzelandia) che hanno sperimentato in prima persona la versatilità della caravan e hanno deciso di offrire ai lettori consigli utili per approcciare in modo intelligente questo modo di fare turismo.

La caravan chitarra del plein air

La seconda è invece una guida turistica edita da IncaravanClub Italia che illustra una serie di strutture ricettive d’eccellenza con standard tagliati su misura per le esigenze dei caravanisti.

itinerando guida incaravan club

Bonometti per il porte aperte sarà lieta di accogliere le famiglie nel migliore dei modi: vi sarà, infatti, il tradizionale Mini Club a intrattenere i più piccoli con giochi e animatori.

Durante il Bonometti porte aperte l’orario è continuato: dalle ore 9.30 alle 19.00.

like e condividi

Aspetta a chiudere la pagina!

Questo articolo è molto importante per chi acquista una caravan per la prima volta

condividilo con i tuoi amici!

Lascia il tuo commento

0
  Articoli che potrebbero interessarti