Camping Campeggio del Garda: checkout flessibile, lungolago perfetto e tanto sole

Lo scorso weekend abbiamo fatto un’uscita veloce al Lago di Garda, più precisamente a Peschiera del Garda ed abbiamo sfruttato il Camping del Garda come base d’appoggio.

Abbiamo la fortuna di essere molto vicini al Garda, circa 60 km da casa nostra, praticamente dietro l’angolo.

Nessuna sveglia scandisce il ritmo della mattinata e quindi non ci poniamo nessun vincolo per l’orario della partenza.

Nicole si sveglia verso le 8:00, noi abbiamo già fatto colazione, la macchina è già carica di tutto il necessario e resta solamente da caricare quella che noi volgarmente chiamiamo “il cibo del frigorifero”. Per intenderci “il cibo del frigorifero” è tutto quello che si trova nel nostro frigorifero di casa, che deve essere portato con noi tramite una borsa termica e caricato in macchina per ultimo.

Alle 8:30 partenza, arriviamo alle 9:30 al camping del Garda. Non troviamo traffico durante il tragitto ed il campeggio si raggiunge senza complicazioni, l’ingresso è comodo e largo.

Camping Campeggio del Garda

camping campeggio del garda piazzola

Sabato 1 Aprile coincideva proprio con il primo giorno di apertura del campeggio ma era già comunque tutto in ordine e in funzione a pieno regime.

Il campeggio è diviso in zone che sono adibite ad ospitare bungalow, gli ospiti stagionali ed un’area per gli itineranti. Ci fa piacere questa suddivisione perchè sappiamo benissimo che chi itinera non apprezza una piazzola inglobata tra verande di roulotte stagionali e bungalow, per il semplice motivo che costoro desiderano godersi il panorama ed avere un po’ di agio attorno.

Il campeggio in bassa stagione, non sappiamo se per l’intero periodo o per una parte di esso, offre un buona flessibilità sul checkout. Noi siamo restati fino alle 17:00 di domenica pagando solamente una notte.

Non siamo riusciti a trovare il listino prezzi del campeggio sul sito, perciò vi lascio una una foto qui sotto che abbiamo scattato davanti la reception.

listino prezzi campeggio del garda Peschiera

La nostra piazzola in campeggio

Scegliamo la piazzola 907 che si trova a 20 metri dal lago, Nicole dalla finestra del suo letto può vedere tranquillamente il castello di Sirmione ed il sole tramontare… uno spettacolo!

camping-campeggio del garda tramonto da roulotte

I servizi igenici sono in ordine, non recentissimi ma ben tenuti, dotati di acqua calda ma non sono riscaldati. Questo non è un problema dato che le temperature sono già primaverili. Sono però un po’ distanti dalla nostra piazzola ma fortunatamente abbiamo un rubinetto dell’acqua a 5 metri dalla roulotte. L’allaccio della corrente è dalla parte opposta della fontanella dell’acqua, praticamente abbiamo tutto quello che ci serve a portata di mano.

Più passa il tempo e più stiamo sposando la filosofia che meno si ha con se e meno si ha da fare.

Quindi con noi ci portiamo tavolino, tre seggiole, barbecue e siamo già in vacanza. Almeno per questo weekend.

Camminare sul prato fiorito di margherite è un’esperienza che attendevamo da 6 mesi e durante il pomeriggio di sabato abbiamo il piacere di poter camminare scalzi dato che le temperature lo consentono, una vera goduria.

Non abbiamo vicini, nessuno attorno a noi, questo fino a sabato sera quando arrivano in massa una decina di camper ed una roulotte che si piazzana nelle nostre vicinanze.

camping-campeggio del garda piazzola con roulotte

Aver potuto stare soli per un intero pomeriggio è una sensazione appagante, sembra che il tempo si fermi e che scorra solamente quando qualcuno da fuori ti risveglia.

Dove fare la spesa

E’ presente un market all’interno del campeggio dove si possono trovare generi alimentari di prima necessità ad un prezzo superiore di quello del normale supermercato. Con l’auto, a pochi chilometri dal campeggio, si possono raggiungere discount in 5 minuti. E’ tutto a portata di auto.

Cosa fare fuori dal campeggio

La zona di Peschiera del Garda offre una vastità di escursioni, parchi di divertimento, gite in bicicletta infinite, noi, dato che siamo spesso in zona, abbiamo optato per il dolce far niente.

Il campeggio ti lascia un braccialetto con il quale è possibile aprire i cancelli che conducono direttamente al lago, sono posizionati presso la rete che vedete nelle nostre foto. Da lì si accede ad una fantastica passeggiata che porta a Peschiera se vai verso sinistra ed invece verso Lazise se prosegui verso destra.

camping-campeggio del garda passeggiata lungolago

Procedendo in direzione Lazise raggiungi, dopo 80 mt, un piccolo parco giochi dove Nicole ha passato buona parte del weekend, lì puoi trovare qualche piccolo bar dove mangiare un gelato o bere un caffè, tutto a vista lago.

La passeggiata si presta molto per essere percorsa in bicicletta, soprattutto per i più piccoli, infatti siamo riusciti a portare Nicole avanti per un paio di chilometri, passando il camping Gasparina e proseguendo verso Lazise.

camping campeggio del garda tramonto

camping campeggio del garda molo

camping campeggio del garda parco giochi

Un weekend veloce e ben riuscito, complice il sole quasi estivo ed una pace che solo il Lago di Garda può offrire in questa stagione.

like e condividi

Aspetta a chiudere la pagina!

Per scrivere questo articolo abbiamo impiegato del tempo prezioso, in cambio ti chiediamo solo di:

scrivere cosa ne pensi nei commenti qui sotto

oppure

condividere il post con i tuoi amici

Grazie!

Lascia il tuo commento

0
  Articoli che potrebbero interessarti