Infiltrazioni roulotte


Le infiltrazioni roulotte sono uno degli aspetti più difficili da valutare quando si acquista una roulotte usata.

Le infiltrazioni di acqua nella struttura della caravan non sono facilmente individuabili soprattutto per un’utente inesperto e sistemare dopo un acquisto questa imperfezione può divetare molto costoso.

Quando ci si imbatte in roulotte con infiltrazioni, a nostro avviso, è meglio non continuare la trattativa perchè, anche se il problema è facilmente risolvibile, non sappiamo per quanto tempo la roulotte è stata sottoposta alle intemperie e quanta acqua ha imbarcato al suo interno.
infiltrazione-roulotte
La caravan essendo costruita prevalentemente con pannelli multistrato in legno è molto probabile che una piccola goccia in una fessura si possa propagare nella struttura della roulotte creando chiazze di acqua nelle parti più disparate o peggio la nascita di muffe.

Infiltrazioni roulotte: una storia vera

Non ti confesso che anche noi quando ci siamo avvicinati al mondo della roulotte avevamo il sentore che si dovesse controllare che all’interno della caravan non ci fosse umidità, ma la mancanza di una guida, di gruppi su Facebook o di qualcuno che ci dicesse quali erano gli aspetti da valutare ci ha fatto perdere un sacco di tempo nel documentarci e negli svariati giri a vuoto che abbiamo fatto.

Quando abbiamo acquistato la nostra prima caravan usata abbiamo fatto moltissimi giri per niente con conseguente perdita di tempo e soldi sprecati in carburante, oltre a questo, nostra figlia aveva 6 mesi e farsi parecchi chilometri con una bimba piccola al seguito non era di certo molto agevole.

Tra tutte le nostre visite una ci è rimasta sicuramente impressa.

Una mattina siamo partiti alla volta dei Lidi Ferraresi per visionare una Caravelair Antares 486 del 2007, la roulotte aveva un buon prezzo ed il proprietario al telefono non ci aveva ispirato particolarmente fiducia ma nemmeno ci era sembrato una canaglia.

Al telefono ci disse che la roulotte era in un rimessaggio allo scoperto e lui la utilizzava solo per 3 settimane all’anno (come se questo fosse un punto di forza), se potessimo tornare indietro nel tempo ora non saremmo nemmeno partiti. Da cui la nostra prima regola.

Mai acquistare una caravan che viene usata per 20 giorni all’anno ed è sempre stata rimmesata allo scoperto.

Vuoi sapere il perchè? Perchè si è presa 10 anni di acqua e sole senza che nessuno si curasse delle sue effettive condizioni. Quando siamo arrivati, l’abbiamo trovata in uno stato pietoso, i materassi erano umidi, il frigorifero e l’oblò sul tetto avevano della muffa, era tutto in disordine e c’era addirittura una forchetta nel lavandino ancora sporca.

Sai come avrei potuto evitare tutto questo? Applicando la seconda regola.

Fatti mandare delle foto recenti della roulotte, se non può mandartele resta a casa tua.

Se avessimo applicato questi due semplici concetti avremmo risparmiato un sacco di tempo. Abbiamo visto che anche in altri casi di roulotte usate in vendita da privati queste regole sono sempre attuali, peccato che nessuno ci abbia mai detto niente e noi non abbiamo avuto la pazienza di documentarci a dovere prima di muoverci.

Lo stesso vale se si parla di camper o furgonati, ricordati sempre queste due regole.

Infiltrazioni caravan: come cercarle

Purtroppo non esiste un modo sicuro al 100% per verificare le infiltrazioni di una caravan. Se una roulotte, un camper, un van sono soggetti a delle infiltrazioni se sei un privato e non hai l’attrezzatura adatta farai fatica a trovarle, il metodo scientifico ti dice di usare uno strumento chiamato tester digitale di umidità come questo che puoi acquistare su Amazon.

Dr.Meter® MD-812 con Display Digitale LCD Misuratore di Umidità – per Misurare la Percentuale di Acqua negli Oggetti Desiderati ( Legno, Cartongesso, Tappeti e altro) Range da 5 a 40%, Accuratezza 1% (Tools & Home Improvement)


Funzionalità: Range di misurazione 5-40%, accuratezza 1%, Possibilità di immagazzinamento dati e valori di misurazione nella memoria, Indicatore di scarsa batteria, Possibilità di selezionare il sensore a 2 o 4 pin, Pin di sensore modulabili

Prezzo di listino: EUR 21,99
Nuovo da: EUR 11,99 Disponibile
Usato da: Non disponibile

Il tester non fa altro che misurare, attraverso le due sonde presenti all’estremità, il livello di umidità della superficie e riportarti il valore sul display. Non devi fare altro che appoggiarlo sulle pareti interne e nelle giunzioni interne delle caravan e vedere che sia sempre a 0 o quasi. Questo sistema ti fornirà un’indicazione di massima, certo lo so che non stiamo parlando di uno strumento professionale ma è sempre un punto di partenza valido.

Oltre ad utilizzare il tester digitale di umidità puoi controllare i seguenti aspetti:

  • controlla che i materassi o la seduta della dinette non siano umidi
  • verifica che il pavimento non abbia flessioni o bolle dovute all’umidità
  • controlla che tutte le finestre ed oblò abbiano il perimetro asciutto e le guarnizioni vengano premute a dovere da essi. Stesso discorso per la porta.

Infiltrazioni nella roulotte: dove cercarle

C’è una fantastica indagine sulle infiltrazioni roulotte svolta da CaravanClub.co.uk nel 2005 su un campione di caravan vecchie di 3 anni che afferma:

“L’11% di queste roulotte ha avuto delle infiltrazioni negli ultimi 3 anni”

Quindi quando andate a qualche raduno e siete in 10 ci sarà uno che avrà delle infiltrazioni ma non lo sa. Speriamo proprio di no, ma se volete sapere dove cercare guardate l’immagine qui sotto.

Infiltrazioni caravan

Cosa chiedere prima di acquistare una roulotte

Quando si acquista da un privato, prima di andare a visionare la roulotte, ci sono una serie di domande da porre che possono farti accendere qualche campanello d’allarme, le principali sono:

  • dove viene rimessata la roulotte?
  • sul libretto di garanzia della caravan sono presenti tutti i timbri del concessionario riguardanti il controllo infiltrazioni annuale?
  • mi puoi mandare delle foto recenti e dettagliate della roulotte

Se la riposta ad una di queste domande è negativa vista la nostra esperienza passeremmo oltre.

Oltre a queste domande noi crediamo che se qualcuno tiene veramente alle proprie cose non ha una conoscenza sommaria di esse. Ti faccio un esempio: se chiedi al venditore privato il valore di F2 della caravan dovrebbe conoscerlo al volo senza cercarlo sul libretto in quanto questo è un parametro discriminante forte. Non gli hai chiesto se il wc è della Thetford o della Dometic ma uno degli aspetti fondamentali della caravan. Se ti sa rispondere al volo le probabilità di concludere un buon affare aumentato.

Ricordati anche che la fiducia stà alla base della trattativa, se già il soggetto non te ne ispira lascia perdere, mediamente non si sbaglia ad ascoltare il proprio inconscio.

Acquistare dai concessionari roulotte mi assicura la mancanza di infiltrazioni?

Acquistare una roulotte usata da un concessionario vi dà sicuramente qualche garanzia in più. Solitamente quando si acquista dal concessionario una caravan viene fornita una garanzia di un anno che comprende anche le infiltrazioni, ma questa non è la regola, comprare da un rivenditore non implica avere una garanzia a meno che questa non sia scritta esplicitamente sul contratto di compravendita che firmerete. Ora, non tutti sono in cattiva fede, ma dato che “carta canta” è meglio avere qualcosa in mano di firmato che un semplice “ma mi aveva detto che…”.

Con questo non vogliamo assolutamente dirti di non comprare dai concessionari anzi devi assolutamente prendere in visione le possibili offerte di caravan che i rivenditori possono avere. Oltre alle infiltrazioni ti possono offrire un sacco di garanzie e controlli in più rispetto all’acquisto da parte di un privato, sei sei alle prime armi il nostro consiglio è: passa da un concessionario per vedere se ha qualche roulotte che ti soddisfa e poi cerca tra i privati, ma non da solo, rivolgiti a qualcuno di fidato che può instradarti nel migliore dei modi, come quando vai a comprare una macchina usata da un privato e ti porti con te il meccanico di fiducia!

Se hai trovato questo articolo interessante non dimenticarti di condividerlo con i tuoi amici e di dirci cosa ne pensi nei commenti qui sotto!

like e condividi

Aspetta a chiudere la pagina!

Per scrivere questo articolo abbiamo impiegato del tempo prezioso, in cambio ti chiediamo solo di:

scrivere cosa ne pensi nei commenti qui sotto

oppure

condividere il post con i tuoi amici

Grazie!

Lascia il tuo commento

0
  Articoli che potrebbero interessarti