Se stai cercando informazioni sul Traghetto Brestova Porozina sei nel posto giusto.

Quest’estate con la nostra caravan abbiamo fatto il tour della Croazia, per la precisione Istria, isola di Cres/ Lussino e l’isola di Krk.

Abbiamo toccato molte location e campeggi, ti lascio qui il link diretto dove spieghiamo tutto il tour delle nostre vacanze in Croazia nel caso ti potesse servire come spunto per pianificare le il tuo viaggio…

>>> Vacanze Croazia: https://www.caravantrips.it/vacanze-croazia-mare/

Ma non dilunghiamoci troppo ed entriamo nel dettaglio…

Traghetto Brestova Porozina

Quando eravamo in vacanza per la Croazia, precisamente a Rovigno, un nostro amico si è imbarcato al traghetto Brestova Porozina per raggiungere l’isola di Cres e ci ha raccontato di aver avuto delle difficoltà durante il tragitto Porozina Cres.

Traghetto Brestova Porozina

Se dobbiamo essere sinceri la notizia “la tratta del traghetto Brestova Porozina non è molto semplice” non ci è nuova.

Anche altre persone ci hanno sconsigliato sulla nostra pagina Facebook di percorrere quel tragitto perché all’arrivo a Porozina la strada è abbastanza tortuosa. Ci hanno consigliato invece di percorrere in alternativa il traghetto Valbiska Merag.

Ma entriamo nei dettagli…

Visto che essendo agosto le strade sono molto trafficate e visto che anche a noi Google Maps ci avrebbe fatto percorrere il traghetto Brestova Porozina abbiamo voluto informarci meglio.

Prima di tutto abbiamo guardato con Google Street View il tratto per raggiungere l’imbarco del traghetto a Brestova e lo sbarco da Porozina a Cres ed effettivamente la strada che ci aspettava era molto stretta, in alcuni tratti sconnessa e soprattutto senza nessuna protezione.

Strada Brestova Porozina

Essendo un isola, si parte dalla quota del mare e si supera un buon dislivello per arrivare sulla strada principale trovandosi in alcuni tratti (salendo verso Cres) a strapiombo sul mare…

Per chi ama il belvedere ed i panorami nessun problema ma per chi soffre di ansie strane come la paura del vuoto oppure ha le vertigini è una bella impresa gestire il tutto…

Mattia sentendo anche la testimonianza del nostro amico ha deciso di farmi scrivere al campeggio a Lussino per chiedere informazioni.

Questa sotto è la risposta:

“Ciao Mareika,

si anche io consiglierei il traghetto Valbiska-Merag perchè come hai anche scritto tu la strada dopo Porozina (un bel tocco) è abbastanza stretto e se avete quasi 13 m avrete problemi in quelle parti, come sai adesso agosto tante macchine in giro e se si trovano anche due macchine normali, li a Porozina e veramente difficile a passare. Mio consiglio isola Krk, traghetto Valbiska-Merag.

Per ulteriori info., scrivi pure…

Josipa”

Durante il nostro soggiorno al camping Polari siamo riusciti a parlare anche con Romana ed Eugenio di Top Camping Croatia e anche loro ci hanno sconsigliato ad Agosto il traghetto Brestova Porozina.

L’alternativa quindi è quella di allungare la strada di 70 km, passare per il ponte di Krk e imbarcarci sul traghetto Valbiska Merag.

Traghetto Brestova Porozina: prezzi e orari

Anche se non abbiamo scelto il traghetto Brestova Porozina vogliamo lasciarti in questo articolo tutti i contatti necessari per conoscere i prezzi del biglietto di imbarco e gli orari.

La compagnia del traghetto Brestova Porozina è la Jadrolinija e a questo sito web puoi conoscere tutti i prezzi e gli orari di imbarco sia in alta che bassa stagione.

>>> Traghetto Brestova Porozina prezzi e orari: https://www.jadrolinija.hr/it/

E’ possibile prenotare i biglietti online oppure acquistarli direttamente all’imbarco e pagarli con carta di credito oppure in contanti con le Kune.

Noi sinceramente abbiamo preferito acquistare il biglietto per il traghetto in loco.

Quando ci siamo recati al punto vendita dell’imbarco ci hanno chiesto la lunghezza della roulotte, la lunghezza dell’auto, quanti eravamo ad imbarcarci (numero persone specificando adulti ed età dei bambini) e con che modalità volevo procedere per il pagamento.

>>> Qui puoi trovare tutti i punti vendita Jadrolinija per l’acquisto del biglietto del traghetto in Croazia: https://www.jadrolinija.hr/it/punti-vendita/croazia

Traghetto Brestova Porozina: quanto dura la traversata

La traversata del traghetto Brestova Porozina è di circa 20 minuti.

Ovviamente devi recarti all’imbarco un pochino prima dell’orario di partenza perchè oltre ad acquistare il biglietto, se non l’hai fatto online, dovrei posizionare il tuo veicolo ricreazionale sul traghetto guidato da un addetto.

Traghetto Brestova Porozina: è fattibile la strada

Sinceramente non ci sentiamo di consigliare il traghetto Brestova Porozina, uno perchè non l’abbiamo fatto personalmente e due perchè in molti lo sconsigliano per la strada stretta, dissestata in alcuni punti e senza protezioni.

Considerando che la difficoltà di percorrere o meno un tratto di strada è sicuramente personale e sentendo più persone che hanno un treno abbastanza lungo che la sconsigliano noi abbiamo preferito comunque allungare la strada di 70 km e stare tranquilli.

Dobbiamo dirti che ci sono caravanisti esperti che si imbarcano tranquillamente a Brestova Porozina ed altri che invece, anche se esperti, ti consigliano di imbarcarti solo in bassa stagione ed in orari dove il traffico è meno accentuato.

Purtroppo essendo una strada stretta se si ha la sfortuna di incrociare un camion che rifornisce i supermercati dell’isola o qualche altro mezzo ingombrante ci si può trovare in pericolo o rischiare di ammaccare la roulotte.

Sicuramente il tratto è da sconsigliare a chi aggancia per le prime volte e non ha ancora ben chiaro e sotto controllo la lunghezza e la larghezza del proprio treno.

Se hai percorso durante le tue vacanze il tratto di traghetto Brestova Porozina lasciaci una testimonianza qui sotto ma se lo fai ti chiediamo di non fare lo spavaldo ma di dire la verità…

Raccontaci se hai trovato pecore che ti hanno attraversato la strada, se hai incrociato mezzi ingombranti, se ti sei dovuto accostare e la ruota della roulotte per poco scendeva dalla carreggiata sul tratto senza parapetto.Insomma non fare il “bomber” ma se ti senti di consigliare quel tragitto fallo se veramente lo hai considerato semplice e privo di pericoli!

Aspetta a chiudere la pagina!

Questo articolo è molto importante per chi ama il plein air... CONDIVIDILO CON I TUOI AMICI!